Contenuto Principale
Comunicato gare del pomeriggio a Faè (2012) PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 09 Dicembre 2012 07:16

E’ bastato che si abbassasse la bandierina dello starter, a Faè di Oderzo, per capire che quest’oggi
non ci sarebbe stato nulla da fare per la quotata concorrenza che ha lanciato la rivincita ad Enrico
Franzoi nell’undicesima edizione del Ciclocross del Ponte organizzato perfettamente dagli Sportivi
del Ponte. Gia’ al 1°passaggio sotto lo striscione d’arrivo l’alfiere della Selle Italia Guerciotti
relegava tutti ad oltre 20 secondi, vantaggio che giro dopo giro è lievitato sino a raggiungere, a
metà gara, il minuto abbondante su un trio composto dal belga Vincent Baestaens, l’olandese
Twan Van Den Brand e il tricolore Marco Aurelio Fontana omaggiato, prima della partenza ,
dall’organizzatore della manifestazione Mirko Barattin e dal pluri-iridato Renato Longo per la
medaglia di bronzo alle recenti olimpiadi di Londra nella mtb cross country.

Mentre Enrco Franzoi
marciava trionfante nel pesante fango di Faè di Oderzo verso il secondo successo consecutivo nel
Ciclocross del Ponte, per il podio rientrava prepotentemente in corsa il bellunese Mirco Tabacchi
che a poco piu’ di 2 giri dal termine raggiungeva il terzetto che lottava per il podio. Franzoi,
confermano la propria leadership nel Giro d’Italia categoria Open, aveva modo di fermarsi sulla
fettuccia d’arrivo per alzare al cielo la propria bicicletta in segno di trionfo provocando il boato
del folto pubblico accorso in massa a Faè di Oderzo per fargli il tifo. Ad occupare le rimanenti
posizioni del podio, evidenziando l’internazionalità della manifestazione, ci hanno pensato
l’olandese Twan Van Den Brand ed il belga Vincent Baestaens, ventitreenni fiamminghi di cui
sentiremo parlare negli anni a venire. Staccati, nelle battute conclusive, gli italiani Tabacchi, giunto
quarto, e Marco Aurelio Fontana che pur onorando il tricolore dando spettacolo nelle battute iniziali
della corsa, ha dovuto accontentarsi della quinta piazza, risultato comunque pregevole alla prima
apparizione dell’anno nel cross.
Nelle gare internazionali disputatesi prima degli open, tra gli junior dominio incontrastato della
maglia rosa del Giro d’Italia Gioele Bertolini che, solitario, ha avuto la meglio sul friulano Nadir
Colledani e sul Micheal Capati giunto a quasi 2 minuti. Tra le donne open la campionessa svizzera
Jasmine Achermann concede il bis ancora su Eva Lechner. Se l’anno scorso la vittoria si è decisa
al fotofinish quest’anno la partenza bruciante della forte svizzera ha compromesso le pretese di
rivincita dell’altoatesina campione d’Italia. Al terzo posto la tedesca Schweizer precede di larga
misura l’arrivo della trevigiana Francesca Cauz e della maglia rosa Vania Rossi. A completare il
quadro dei leader nella classifica del giro d’Italia ci hanno pensato la donna junior Chiara Teocchi e
l’under 23 Lorenzo Samparisi.
Gli Sportivi del Ponte ringraziano tutti gli sponsor che hanno contribuito e gli appassionati che si
sono riversati nei vigneti di Borgo Barattin nonostante le avverse condizioni climatiche e danno
l’appuntamento con la consueta accoglienza all’edizione numero 12 fissata per il prossimo 8
dicembre 2013.
La manifestazione verrà trasmessa su Rai Sport 2 giovedi’ 13 dicembre alle ore 21.

Ultimo aggiornamento Venerdì 03 Maggio 2013 19:28
 

Chi è online

 95 visitatori online

Orario uscite e punti sociali

Dalla 1° Domenica di Marzo alle ore 8:00
Dalla 3° Domenica di Aprile alle ore 7:30
Dalla 1° Domenica di Luglio alle ore 7:00
Dalla 1° Dom. di Agosto alle ore 7:30 no punti
Dalla 3° Domenica di Settembre alle ore 8:00
Dalla 1° Domenica di Dicembre alle ore 8:30


Tab.presenze 2012 -  2013 - 2014 - 2015

2016 Info uscite edit