Contenuto Principale
Comunicato gara ciclocross: 4° GP Calinferno - 19/10/2014 - Mareno di Piave (TV) Stampa E-mail
Scritto da Alberto   
Lunedì 20 Ottobre 2014 15:58

Bellissima domenica quella costruita a suon di pedalate dai nostri atleti che hanno preso il via al 4° GP Calinferno presso l'Oasi Campagnola di Mareno di Piave (TV). Gara valida come terza tappa del Trofeo Triveneto di ciclocross e prima in terra veneta, e trevigiana, dopo le iniziali apparizioni di Buja e Spilimbergo.

Domenica contraddistinta da un clima ancora gradevole e soleggiato, che ha contribuito a presentare agli atleti un tracciato particolarmente asciutto e veloce. Cosa sicuramente positiva, come vedremo, per i nostri ragazzi soliti a gareggiare su strada durante la bella stagione prima di passare alla disciplina del CX per mantenersi in forma e divertirsi.

Erano dieci, questa volta, i nostri rappresentanti al via: squadra al completo. Mai prima d'oggi gli Sportivi del Ponte si erano presentati ad una gara di ciclocross con una così nutrita formazione capace di coprire quasi tutte le categorie agonistiche dagli esordienti sino agli Under 23, con un perfetto equilibrio di atleti fra uomini e donne.

Continuando su questa euforia dettata dai numeri e dalle "prime volte", rompiamo la tradizionale presentazione dei risultati secondo l'ordine per categoria, dando spazio invece a nuovi altri record che hanno contribuito a riempire di gioie il libro dei ricordi degli Sportivi del Ponte.

Cominciamo dalle donne Juniores: dopo le buone prove delle prime gare stagionali, Anna Faoro ed Alessia Dal Magro si sono volute superare, mettendo a segno una invidiabile doppietta presentandosi sole al traguardo a braccia alzate. Gara senza storie quella condotta dalle nostre due atlete che hanno trascorso in coppia gran parte della prova sino all'apoteosi finale.

Anche per Marina Guadagnin (donne Esordienti) si è trattata di una prima volta: dopo gli incoraggianti secondi posti delle prime gare, è arrivata finalmente una bella e meritata vittoria. Soprattutto meritata in quanto Marina è riuscita a presentarsi al traguardo con più di 40 secondi di vantaggio su Zontone Asia (Jam's Bike Team Buja) che aveva, invece, potuto gioire nelle precedenti due gare.

Fra gli esordienti maschili buon nono posto per Fabio Vidotto che non aveva gareggiato la scorsa settimana.

Bene anche gli uomini allievi del primo anno con Leonardo Cover quarto, ad un soffio dal podio, ed in continua e costante crescita gara dopo gara; ed il quinto posto di Tommaso Dalla Valle (vincitore a Spilimbergo) per la prima volta fuori dal podio ma sempre a battagliare con il gruppetto dei migliori.

Fra le donne allieve in miglioramento Valentina Mariotto, nona, che correva in casa e che quindi si è impegnata al massimo per ben figurare davanti ai propri tifosi, considerando anche che queste per lei sono le prime gare di sempre nel ciclocross. L'altra nostra allieva Denise Pauletto si classifica poco dietro in undicesima posizione.

Arriviamo così agli atleti Under 23 con Tommaso Caneva secondo, dietro un imprendibile Nadir Colledani (Trentino Rosa Anima Nera), ed Alessio Barattin, quarto, sempre nella speciale categoria dedicata a chi ha meno di 23 anni. 

Giornata da incorniciare dunque quella appena trascorsa. Guardando avanti il prossimo appuntamento sarà domenica 26 ottobre con la quarta prova del Trofeo Triveneto a Villa Lagarina (TN), giornata che vedrà anche il via del Giro d'Italia di ciclocross con la prima tappa che si terrà a Fiuggi (FR).

Come di consueto potete QUI potete leggere tutti gli ordini d'arrivo della gara di Mareno di Piave.

 

 

Chi è online

 39 visitatori online

Orario uscite e punti sociali

Dalla 1° Domenica di Marzo alle ore 8:00
Dalla 3° Domenica di Aprile alle ore 7:30
Dalla 1° Domenica di Luglio alle ore 7:00
Dalla 1° Dom. di Agosto alle ore 7:30 no punti
Dalla 3° Domenica di Settembre alle ore 8:00
Dalla 1° Domenica di Dicembre alle ore 8:30


Tab.presenze 2012 -  2013 - 2014 - 2015

2016 Info uscite edit