Contenuto Principale
Comunicato gara: Campionati Italiani di ciclocross - Pezze di Greco (BR) - 10,11/01/2015 Stampa E-mail
Scritto da Alberto   
Martedì 13 Gennaio 2015 14:51

Eccoci dunque giunti al racconto di uno degli appuntamenti più sentiti di tutta la stagione agonistica: i campionati Italiani di ciclocross. Dopo la bella esperienza vissuta lo scorsa anno ad Orvieto, questa volta ragazzi, accompagnatori, genitori e simpatizzanti sono allegramente scesi sino in Puglia e precisamente a Pezze del Greco (Brindisi).

Prima di passare al racconto delle due giornate di gare, è doveroso iniziare col dire che anche quest'anno la trasferta degli Sportivi del Ponte è stata un autentico successo: partiti da Faè con corriera e carretto annesso (pieno di biciclette), i ragazzi e gli accompagnatori tutti, hanno trascorso un bellissimo week-end in un clima sereno e di allegria che ha sicuramente giovato ai nostri atleti che così hanno gestito meglio l'ansia della prova. Accompagnatori che hanno aproffittato anche per godersi le bellezze naturali del luogo passando prima per Ostuni e poi per Alberobello, mentre i ragazzi erano impegnati nelle prove del circuito assieme al DS Matteo Buso che ne ha approffittato per testare anch'esso il tracciato.

Ma veniamo alle gare. Il percorso si presentava asciutto e molto bello, sicuramente un plauso va agli organizzatori che sono riusciti a mettere in piedi una prova veramente degna di un campionato italiano. Le condizioni climatiche erano più che primaverili con 16° gradi il sabato ed addirittura 20° la domenica. Sicuramente queste temperature hanno messo in difficoltà qualche atleta abituato oramai alle ultime prove vissute al nord in mezzo a neve e fango.

Nelle gare del sabato hanno gareggiato i nostri ragazzi esordienti ed allievi maschili, mentre la domenica le allieve femminili, juniores ed i ragazzi under 23.

Partiamo da Fabio Vidotto che ha condotto veramente una buona prova. Primo campionato italiano per lui essendo questa di fatto la sua prima stagione nel ciclocross così come, ne parleremo successivamente, Valentina Mariotto fra le allieve. Alla fine Fabio ha conquistato l'ottava posizione confermando pienamente quanto di buono fatto in questa stagione.

Passiamo alla seconda gara di giornata: allievi maschili. Qui gareggiavano i nostri Tommaso Dalla Valle e Leonardo Cover che ben hanno fatto durante tutta la stagione. Pronti via, i nostri sono subito fra i primi con Tommaso Dalla Valle che in seconda posizione viene leggermente ostacolato da un avversario lasciando così un po' di margine al primo. Sfortunatissimo Leonardo Cover che alla prima tornata viene coinvolto in una caduta che gli provoca la rottura della catena. Corsa infinita verso i box per lui che purtroppo gli farà perdere diverso tempo. Tommaso Dalla Valle, invece, cerca l'aggancio alla testa della corsa e ci arriva vicino, salvo poi pagare lo sforzo e farsi soffiare il secondo posto per poco. Alla fine terza piazza per Tommaso che vuol dire podio tricolore, sicuramente una grande soddisfazione per l'atleta e gli accompagnatori tutti.

Si conclude così la prima giornata di gare. Il giorno successivo, al mattino, si susseguono tutte le gare donne dove noi ci schieravamo con cinque atlete suddivise nelle varie categorie. Si inizia con le donne allieve e subito arriva un'altra grande soddisfazione: Denise Pauletto, in forte crescita nelle ultime gare, conquista la terza posizione mettendo in piedi una gara fenomenale nella quale è sembrata volare sui leggeri avvallamenti del percorso di Pezze di Greco. Bene anche l'altra nostra allieva Valentina Mariotto, al primo anno nel cross, che si classifica ottava.

Fra le donne esordienti, quarto posto per Marina Guadagnin che conduce un'ottima gara arrivando a poco dalla terza classificata.

Passiamo alle donne Juniores con Alessia Dal Magro ed Anna Faoro. Buona la partenza di entrambe soprattutto quella di Alessia che si ritrova in seconda posizione salvo poi inspiegabilmente spegnersi e passare nelle posizioni di retrovia. Solo il giorno successivo abbiamo scoperto il perché della gara sottotono di Alessia che, ritornata a casa, è stata costretta a letto con la febbre. Probabilmente i primi sintomi influenzali l'hanno privata delle forze per riuscire a condurre una gara sui suoi livelli. Un augurio di pronta guarigione per Alessia che di emozioni grandi ce ne aveva già regalate la scorsa stagione con il secondo posto agli italiani di Orvieto. Ha invece condotto un'ottima prova Anna Faoro che con un ritmo costante ha recuperato posizioni sino a conquistare la quinta piazza al fotofinish perdendo d'un soffio il quarto posto.

Giungiamo così ai nostri ragazzi under 23: gara tiratissima e ricca di emozioni. Basti pensare che il grande favorito di giornata, Gioele Bertolini, ha dovuto accontentarsi dell'ottava posizione a causa di guai meccanici che hanno coinvolto lui e altri diversi atleti in questa due giorni in terra pugliese.  Considerando tutto ciò, vanno considerate ottime le prove di Alessio Barattin che è andato regolare classificandosi in diciannovesima posizione, e di Tommaso Caneva che è giunto quinto. Va detto che nel trambusto causato dai guai meccanici di Bertolini, il nostro Tommaso ha osato cercando di lanciarci da solo all'inseguimento della testa della corsa. Non essendo al 100% della sua forma fisica Tommaso ha purtroppo pagato questo sforzo perdendo qualche posizione nel finale.

Campionati italiani favolosi per i nostri colori dunque, che quest'anno sono riusciti a conquistare il podio in ben due occasioni, piazzando quasi tutti gli atleti nelle prime dieci posizioni (QUI gli ordini d'arrivo completi). Al di là quindi dei risultati dei singoli tutta la squadra ha dato prova di grande compattezza e voglia di far bene.

Manca ora solo una prova alla fine di questa stagione ricca di soddisfazioni: quella che si terrà domenica prossima a Vittorio Veneto e che sancirà la degna conclusione sia del Trofeo Triveneto di ciclocross, sia del challenge SMP Master Cross. Il nostro team è saldamente in testa ad entrambe le classifiche a squadre ed alcuni nostri atleti lotteranno per vincere le classifiche finali individuali. La stagione è quasi finita, ma di emozioni da vivere ne mancano ancora molte per il team ciclocross degli Sportivi del Ponte!

 


Ultimo aggiornamento Martedì 13 Gennaio 2015 16:39
 

Chi è online

 40 visitatori online

Orario uscite e punti sociali

Dalla 1° Domenica di Marzo alle ore 8:00
Dalla 3° Domenica di Aprile alle ore 7:30
Dalla 1° Domenica di Luglio alle ore 7:00
Dalla 1° Dom. di Agosto alle ore 7:30 no punti
Dalla 3° Domenica di Settembre alle ore 8:00
Dalla 1° Domenica di Dicembre alle ore 8:30


Tab.presenze 2012 -  2013 - 2014 - 2015

2016 Info uscite edit