Contenuto Principale
Io c'èro (Gunn rita marathon)2011 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 08 Febbraio 2012 08:35

IO C'ERO Era fine dicembre scorso, che lessi su internet dell'evento che si sarebbe tenuto domenica 26 giugno 2011 a Montebelluna di Treviso: IL MONDIALE MARATHON DI MTB, aperto su percorso ridotto anche ai cicloamatori.........

Vedi le foto


Il 31 ero già iscritto, a meta' gennaio iniziavo palestra e spinning, uscite domenicali e con la bella stagione anche infrasettimanali, spesso con l'amico Fabio e con qualche smorfia della moglie per il tempo tolto alla famiglia. Più' si avvicinava la data più saliva l'emozione ma anche l'adrenalina, anche se scaricata in qualche gara di xc. Finalmente arriva il26 giugno 80 km, 1980 m. di dislivello, 2000 bikers al via, atmosfera eccezionale, obbiettivi: 1° arrivare 2° che tutto fili liscio 3° rimanere sotto le 4 ore e 30. La gara: percorriamo un paio di km e subito si sale, inizio ad ascoltarmi, cerco di capire se sto spingendo troppo, se le gambe girano, se ho qualche problema fisico o meccanico, insomma se tutto sta filando liscio. Poi con il passare dei km inizio a godermi la corsa, il percorso e' bellissimo e in condizioni perfette e comincio a spingere un po' di più. Arrivo a Nervesa c'è il ristoro! Prendo un po' di frutta velocemente, bevo qualcosa e riparto, siamo a meta' strada ma non a meta' dislivello, anzi quello e circa 1/3. Mi rendo conto che cera molta gente e della musica insomma a Nervesa c'era festa per il nostro passaggio, (o forse aspettavano solo i professionisti). Poco dopo capii cosa veramente ci aspettava, le pendenze iniziarono ad aumentare, le salite ad essere piu' lunghe, vi assicuro che i km dal 45° al 70° non passavano più', pensavo che il Montello si fosse alzato, o semplicemente ero cosi stanco che non mi accorgevo di fare anche delle discese. Arrivo all'ultimo ristoro a circa 10 km dal termine, anguria, sali e un po' di coca-cola nella borraccia e via, rifiuto una busta di maltodestrine che un organizzatore mi porge, penso:sto bene ormai e' fatta e poi essendo ciliaco ho il dubbio che contenga glutine. Dopo altri 2-3 km si forma un gruppetto, si inizia a sentire l'odore dell'arrivo, qualcuno incita: ormai è fatta, l'eccitazione sale, nelle ultime discese mollo i freni, nei rilanci salgo sui pedali per non perdere contatto, non mi ascolto più, l'unico pensiero è tenere la ruota. Finite le discese c'è un lungo rettilineo la velocità è sopra i 40 l'ora e fatico a stare in scia,continuo a dirmi ”tieni duro manca poco”ma un dolore fortissimo alla coscia mi fa smettere di pedalare. Si! Crampi! Fortissimi, mi ritrovo aggrappato alla staccionata, fatico persino scendere dalla bici e prima di poter risalire passa qualche minuto e alcune decine di ciclisti. Riparto, vedo il cartello dei -3, pochi ma nelle mie condizioni tanti. Faccio 1 km e di nuovo crampi alla gamba opposta, penso a quella busta che ho rifiutato, forse.....! Riesco a ripartire e in qualche modo arrivo al traguardo, l'ultima paura è un crampo davanti a tutta la gente e allo speaker. Subito dopo la linea dell'arrivo mi trovo davanti la montelline, che mi consegnano l'orologio ricordo, a quella visione mi ritorna anche un po' di energia e dentro sale una gran soddisfazione per gli obbiettivi raggiunti: 1° sono arrivato 2° non sono caduto e non ho avuto problemi meccanici 3° la mia gara è durata 4 ore 29 minuti 38 secondi. Come dite? I crampi? Bhe devo dire che ora quelli sono il ricordo più indelebile della mia impresa e ora posso dire io alla “GUNN RITA MARATHON” IO C'ERO E SONO ARRIVATO.(373°). L'unico rammarico non avere qualche amico appassionato di mtb con cui condividere queste emozioni.
Postato il Domenica, 07 agosto
Ultimo aggiornamento Mercoledì 08 Febbraio 2012 22:05
 

Chi è online

 27 visitatori online

Orario uscite e punti sociali

Dalla 1° Domenica di Marzo alle ore 8:00
Dalla 3° Domenica di Aprile alle ore 7:30
Dalla 1° Domenica di Luglio alle ore 7:00
Dalla 1° Dom. di Agosto alle ore 7:30 no punti
Dalla 3° Domenica di Settembre alle ore 8:00
Dalla 1° Domenica di Dicembre alle ore 8:30


Tab.presenze 2012 -  2013 - 2014 - 2015

2016 Info uscite edit