Contenuto Principale
Presentato il 13° Ciclocross Internazionale del Ponte Stampa E-mail
Scritto da Alberto   
Lunedì 01 Dicembre 2014 16:41

Presentata presso la trattoria Bertola di Negrisia di Ponte di Piave la 13ma edizione dell’Internazionale del Ponte, il ciclocross dell’8 dicembre. 

Il collaudato gruppo di Barattin, giunto ai vertici in breve tempo (la dignità internazionale data 2006 ed è arrivata in appena un lustro di esperienza organizzativa) conta di esibire agli appassionati i migliori specialisti a cominciare dal vincitore 2013, il francese Francis Mouray, n. 5 del ranking mondiale e che ha già segnato una mezza dozzina di successi in questa stagione.

Proprio il transalpino è atteso al duello con Enrico Franzoi: il trevigiano, causa le non perfette condizioni fisiche, ha dovuto abbandonare le prove di coppa del mondo in Belgio e in Gran Bretagna ed è rientrato anzitempo in Italia, e dopo Brugherio e la successiva tappa del Giro a Rossano Veneto, proprio in casa dello sponsor Smp, ha l’onere di porsi quale principale antagonista al francese che sulla carta rimane tuttavia il favorito. Va detto che i due sono stati oro e argento nel 2013 a Borgo Barattin: il bronzo fu Mirko Tabacchi, il quarto Gioele Bertolini e quinto Thomas Paccagnella, specialisti del prato che vorranno arrotondare all’insù quanto colto in precedenza. Occhi puntati sui gemelli Braidot, Gioele Bertolini e su Marco Aurelio Fontana: capitan America è annunciato in gran forma ed è uno che quando punta l’obiettivo non sbaglia l’appuntamento.

Una parte della serata è stata dedicata alla presentazione della squadra ciclocross degli Sportivi del Ponte: il team guidato dal diesse Matteo Buso guida sia la classifica del Trofeo Triveneto sia il Trofeo Smp Master e ai recenti campionati provinciali di Salvatoronda ha conquistato 6 maglie bianche. Questa la squadra. U23: Tommaso Caneva e Alessio Barattin. Juniores: Anna Faoro e Alessia Dal Magro. Allievi: Tommaso Dalla Valle e Leonardo Cover. F: Valentina Mariotto e Denise Pauletto. Esordienti: Fabio Vidotto e Marina Guadagnin.

Alla serata era presente, tra gli altri, il prò Marco Coledan appena approdato al team Trek Factory, squadra World Tour con la quale inizierà a gareggiare già alle imminenti corse in programma in Asia per poi cimentarsi alla Parigi Nizza e nelle classiche di primavera, la Milano Sanremo (già affrontata in maglia Bardiani) e le altre prove “all’Inferno del Nord”(Roubaix e Fiandre).


 

Chi è online

 78 visitatori online

Orario uscite e punti sociali

Dalla 1° Domenica di Marzo alle ore 8:00
Dalla 3° Domenica di Aprile alle ore 7:30
Dalla 1° Domenica di Luglio alle ore 7:00
Dalla 1° Dom. di Agosto alle ore 7:30 no punti
Dalla 3° Domenica di Settembre alle ore 8:00
Dalla 1° Domenica di Dicembre alle ore 8:30


Tab.presenze 2012 -  2013 - 2014 - 2015

2016 Info uscite edit